Chiesa di Sant'Agostino

La Chiesa di Sant’Agostino è un monumento religioso collocato in Piazzetta Pignedoli, nella parte meridionale del centro storico, vicino alle antiche porte Brennone e Castello. Un tempo la Chiesa era dedicata a Sant'Apollinare e secondo alcune fonti storiche fu fondata nell'anno 714; nel XIII andò distrutta durante le contese tra Guelfi e Ghibellini e fu ricostruita da frati eremitani agostiniani, quindi cambiò il suo nome in quello odierno. Nel passare degli anni l'edificio subì diversi lavori di manutenzione e restauro, fino alla rifabbricazione nel 1652 su progetto dell'architetto Gaspare Vigarani. Gli interni del monumento attuale risalgono alla metà del XVII secolo, mentre la facciata in stile barocco risale alla metà del XVIII secolo su progetto dell'architetto Alfonso Torreggiani, il quale collocò dentro due nicchie le statue del Settecento in terracotta raffiguranti San Nicola da Tolentino e San Guglielmo, entrambe opera dell’artista bolognese Antonio Schiassi. All'interno della Chiesa si possono vedere due pregevoli tele: il “Martirio di San Lorenzo” di Pietro Desani e il “Martirio di Sant' Andrea” di Giovanni Boulanger. Nel braccio destro del transetto c’è la tela con “Sant'Agostino” di Girolamo Massarini, mentre sul braccio sinistro c’è il “Sant' Apollinare” del Guercino.

Foto: Paolo da Reggio
Chiesa di Sant'Agostino - Reggio nell'Emilia

Se vuoi segnalare un'inesattezza sulla fonte di questo monumento clicca qui

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Allegato

Informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 196/2003

In conformità alle disposizioni previste dall'art.13 del D.Lgl. 30.6.2003 n° 196 - "codice della privacy" vi informiamo che:

Le informazioni in nostro possesso sono relative ai dati di navigazione (non direttamente identificativi e trattati esclusivamente ad uso statistico) e ai dati personali volontariamente forniti dagli utenti attraverso i moduli di contatto del sito.

I dati raccolti sono trattati in via esclusiva da Geoplan S.r.l., per le proprie finalità istituzionali e statistiche, nonchè per poter erogare i servizi richiesti dall'utente.

Geoplan S.r.l. si impegna a non diffondere i dati in suo possesso a terzi.

Geoplan S.r.l. non è in possesso e non tratta dati sensibili o giudiziari.

Il responsabile del trattamento dei dati raccolti è identificabile nel legale rappresentante di Geoplan S.r.l..

Ai sensi dell'art. 7 del codice della privacy, il titolare dei dati ha diritto d'accesso ai suoi dati personali e potrà richiedere, in qualsiasi momento ed in modo gratuito:

la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

l'indicazione dell'origine dei dati personali, delle finalità e modalità del loro trattamento.

l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati, nonchè la loro modifica o cancellazione.

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Chiesa di Sant'Agostino
Reggio nell'Emilia

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 196/2003

In conformità alle disposizioni previste dall'art.13 del D.Lgl. 30.6.2003 n° 196 - "codice della privacy" vi informiamo che:

Le informazioni in nostro possesso sono relative ai dati di navigazione (non direttamente identificativi e trattati esclusivamente ad uso statistico) e ai dati personali volontariamente forniti dagli utenti attraverso i moduli di contatto del sito.

I dati raccolti sono trattati in via esclusiva da Geoplan S.r.l., per le proprie finalità istituzionali e statistiche, nonchè per poter erogare i servizi richiesti dall'utente.

Geoplan S.r.l. si impegna a non diffondere i dati in suo possesso a terzi.

Geoplan S.r.l. non è in possesso e non tratta dati sensibili o giudiziari.

Il responsabile del trattamento dei dati raccolti è identificabile nel legale rappresentante di Geoplan S.r.l..

Ai sensi dell'art. 7 del codice della privacy, il titolare dei dati ha diritto d'accesso ai suoi dati personali e potrà richiedere, in qualsiasi momento ed in modo gratuito:

la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

l'indicazione dell'origine dei dati personali, delle finalità e modalità del loro trattamento.

l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati, nonchè la loro modifica o cancellazione.