Chiesa di Santa Maria della Pietà

La Chiesetta di Santa Maria della Pietà di Sacile riveste un ruolo di notevole interesse storico per la città. Si iniziò a costruirla nel 1611 in conseguenza ad un episodio miracoloso accaduto nell’agosto di due anni prima: la lacrimazione di una statua “della Pietà” situata vicino al ponte delle “pianche” che dava accesso alla piccola piazza del Duomo. Vista la crescente fama di miracoli, il Consiglio della Magnifica Comunità di Sacile riuscì ad ottenere, dopo un lungo dibattito con il Senato Veneto e la diocesi di Aquileia, di poter erigere una chiesa per poter custodire la prodigiosa statua. All’inizio del 1616 la chiesa, a pianta esagonale, fu legittimata e nel 1630 Valentin dell’Huomo di Udine realizzò l’altare. Subì diversi opere di restauro ma quelle più significative per gli interni sono quelle del 1938 in seguito ai danneggiamenti del terremoto: fu spostato l’altare, originariamente posizionato in modo da suddividere in due aree l’odierno presbiterio, e restaurati gli intonaci ripresi poi anche nei restauri successivi. Dagli studi effettuati si sono potuti ricostruire i disegni delle decorazioni interne, a marmorino e stucchi, realizzate dai fratelli Nadal e Francesco Marangoni, detti Cariol, nel 1791. Esternamente non ci sono state grandi modifiche e ancora oggi si può ammirare lo splendido atrio a doppio loggiato che si erge dal fiume Livenza. L’opera di maggior pregio rimane la statua della Pietà, la cui origine non è però testimoniata in documenti: sappiamo solo che, all’epoca dell’evento miracoloso, era posta in un capitello, datato prima metà del XVI secolo, di cui oggi non rimangono tracce. La statua sembra essere di molto precedente, ovvero prima metà del XV secolo, e probabilmente destinata ad una cappella del Duomo. Oggi appare di color bianco giallastro ma in origine era rivestita da una patina colorata poi rimossa.

Foto: Comune di Sacile
Chiesa di Santa Maria della Pietà - Sacile

Se vuoi segnalare un'inesattezza sulla fonte di questo monumento clicca qui

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Allegato

Informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 196/2003

In conformità alle disposizioni previste dall'art.13 del D.Lgl. 30.6.2003 n° 196 - "codice della privacy" vi informiamo che:

Le informazioni in nostro possesso sono relative ai dati di navigazione (non direttamente identificativi e trattati esclusivamente ad uso statistico) e ai dati personali volontariamente forniti dagli utenti attraverso i moduli di contatto del sito.

I dati raccolti sono trattati in via esclusiva da Geoplan S.r.l., per le proprie finalità istituzionali e statistiche, nonchè per poter erogare i servizi richiesti dall'utente.

Geoplan S.r.l. si impegna a non diffondere i dati in suo possesso a terzi.

Geoplan S.r.l. non è in possesso e non tratta dati sensibili o giudiziari.

Il responsabile del trattamento dei dati raccolti è identificabile nel legale rappresentante di Geoplan S.r.l..

Ai sensi dell'art. 7 del codice della privacy, il titolare dei dati ha diritto d'accesso ai suoi dati personali e potrà richiedere, in qualsiasi momento ed in modo gratuito:

la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

l'indicazione dell'origine dei dati personali, delle finalità e modalità del loro trattamento.

l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati, nonchè la loro modifica o cancellazione.

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Chiesa di Santa Maria ...
Sacile

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 196/2003

In conformità alle disposizioni previste dall'art.13 del D.Lgl. 30.6.2003 n° 196 - "codice della privacy" vi informiamo che:

Le informazioni in nostro possesso sono relative ai dati di navigazione (non direttamente identificativi e trattati esclusivamente ad uso statistico) e ai dati personali volontariamente forniti dagli utenti attraverso i moduli di contatto del sito.

I dati raccolti sono trattati in via esclusiva da Geoplan S.r.l., per le proprie finalità istituzionali e statistiche, nonchè per poter erogare i servizi richiesti dall'utente.

Geoplan S.r.l. si impegna a non diffondere i dati in suo possesso a terzi.

Geoplan S.r.l. non è in possesso e non tratta dati sensibili o giudiziari.

Il responsabile del trattamento dei dati raccolti è identificabile nel legale rappresentante di Geoplan S.r.l..

Ai sensi dell'art. 7 del codice della privacy, il titolare dei dati ha diritto d'accesso ai suoi dati personali e potrà richiedere, in qualsiasi momento ed in modo gratuito:

la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

l'indicazione dell'origine dei dati personali, delle finalità e modalità del loro trattamento.

l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati, nonchè la loro modifica o cancellazione.