Cattedrale di Cristo Re

La chiesa di principale interesse religioso per la città della Spezia è sicuramente la Cattedrale, dedicata al Cristo Re dei Secoli, che oggi si staglia maestosa sulla centrale Piazza Europa. Dopo l’istituzione della nuova Diocesi della Spezia nel 1929, si decise per la costruzione di una novella cattedrale e si scelse di collocarla sull’altura dove precedentemente sorgeva il Convento dei Cappuccini. Il progetto vincitore del concorso fu quello proposto dall’architetto Brenno Del Giudice, che rimase però sulla carta fino al 1956 quando si rideterminò di costruire la cattedrale. I lavori di edificazione furono stavolta affidati all’architetto Adalberto Libera poi, alla sua morte, all'architetto spezzino Cesare Galeazzi che terminò l’edificio, con alcune modifiche, nel 1975 quando venne finalmente consacrata. La cattedrale di Cristo Re si contraddistingue per la sua planimetria circolare che vuole essere un riferimento all’ostia della liturgia cattolica: il gesto del ricevere l’eucarestia crea un parallelismo con l’accedere in chiesa e diventare parte integrante della vita di Cristo. Racchiuso da dodici robusti pilastri (con i nomi degli Apostoli) che sorreggono la massiccia cupola, internamente è abbellito dalle decorazioni marmoree dell’altare, dell'ambone e del tabernacolo, opere di Lia Godano. Nella parte centrale spicca un bel Crocifisso ligneo del Settecento mentre il battistero, il coro capitolare, le panche sono frutto del disegno di Cesare Galeazzi e la statua in bronzo della Deposizione di Cristo di Angiolo Del Santo. Nella cripta a volta sono custodite le reliquie di San Venerio, la tomba della mistica Itala Mela e dei primi vescovi della Diocesi.

Foto: Wikimedia Commons
Cattedrale di Cristo Re - La Spezia

Se vuoi segnalare un'inesattezza sulla fonte di questo monumento clicca qui

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Allegato

Informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 196/2003

In conformità alle disposizioni previste dall'art.13 del D.Lgl. 30.6.2003 n° 196 - "codice della privacy" vi informiamo che:

Le informazioni in nostro possesso sono relative ai dati di navigazione (non direttamente identificativi e trattati esclusivamente ad uso statistico) e ai dati personali volontariamente forniti dagli utenti attraverso i moduli di contatto del sito.

I dati raccolti sono trattati in via esclusiva da Geoplan S.r.l., per le proprie finalità istituzionali e statistiche, nonchè per poter erogare i servizi richiesti dall'utente.

Geoplan S.r.l. si impegna a non diffondere i dati in suo possesso a terzi.

Geoplan S.r.l. non è in possesso e non tratta dati sensibili o giudiziari.

Il responsabile del trattamento dei dati raccolti è identificabile nel legale rappresentante di Geoplan S.r.l..

Ai sensi dell'art. 7 del codice della privacy, il titolare dei dati ha diritto d'accesso ai suoi dati personali e potrà richiedere, in qualsiasi momento ed in modo gratuito:

la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

l'indicazione dell'origine dei dati personali, delle finalità e modalità del loro trattamento.

l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati, nonchè la loro modifica o cancellazione.

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Cattedrale di Cristo Re
La Spezia

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 196/2003

In conformità alle disposizioni previste dall'art.13 del D.Lgl. 30.6.2003 n° 196 - "codice della privacy" vi informiamo che:

Le informazioni in nostro possesso sono relative ai dati di navigazione (non direttamente identificativi e trattati esclusivamente ad uso statistico) e ai dati personali volontariamente forniti dagli utenti attraverso i moduli di contatto del sito.

I dati raccolti sono trattati in via esclusiva da Geoplan S.r.l., per le proprie finalità istituzionali e statistiche, nonchè per poter erogare i servizi richiesti dall'utente.

Geoplan S.r.l. si impegna a non diffondere i dati in suo possesso a terzi.

Geoplan S.r.l. non è in possesso e non tratta dati sensibili o giudiziari.

Il responsabile del trattamento dei dati raccolti è identificabile nel legale rappresentante di Geoplan S.r.l..

Ai sensi dell'art. 7 del codice della privacy, il titolare dei dati ha diritto d'accesso ai suoi dati personali e potrà richiedere, in qualsiasi momento ed in modo gratuito:

la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

l'indicazione dell'origine dei dati personali, delle finalità e modalità del loro trattamento.

l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati, nonchè la loro modifica o cancellazione.